Tutti i dettagli sulla Release Candidate 1.0 di Assetto Corsa

Release Candidate 1.0 di Assetto Corsa

Non abbiamo mai messo le mani sul fuoco ma eravamo, come la maggior parte di voi, quasi convinti che oggi sarebbe stata rilasciata finalmente la Release Candidate 1.0 di Assetto Corsa visto che lo scorso 29 Settembre a Vallelunga c’è stata la presentazione ufficiale alla stampa dove hanno partecipato oltre 100 giornalisti. C’è ancora da aspettare quindi, ma oggi abbiamo avuto tutti i dettagli sulla build 1.0RC che dovrebbe essere rilasciata a questo punto il 15 Ottobre.

Come anticipato in qualche articolo precedente, la nuova build introdurrà molti cambiamenti e novità, a partire dal motore grafico e da quello sonoro: quest’ultimo ha subito un cambiamento radicale, grazie all’adozione di FMOD Studio, che garantisce una maggiore immersività, effetti di riverbero e la gestione di una serie importante di effetti aggiuntivi, che ha comportato anche la ridefinizione dei set audio di ciascuna auto presente nel gioco.

La versione 1.0 di Assetto Corsa includerà effetti di calore, lens flare, Godrays, oltre a migliorare depth of field, FXAA, tone mapping e altro ancora. Tutti gli effetti di post processing possono essere disabilitati singolarmente, sia per incontrare i gusti personali che per garantire prestazioni adeguate su quei PC che rispettano i requisiti minimi previsti da Assetto Corsa.
La nuova release introduce anche il supporto per 4K, riflessi statici per i PC meno performanti, effetti di polvere, sporco, fumo e detriti migliorati, un nuovo modello 3D per il pilota, più dettagliato e realistico e gli oggetti collidibili nei circuiti.

La Release Candidate introdurrà anche il sistema dei danni, che coinvolge la carrozzeria, le appendici aerodinamiche, le sospensioni, il motore, il cambio e gli pneumatici, soggetti a blistering, spiattellamenti e forature. Ci saranno anche i pitstop! L’intervento dei meccanici in pitlane è stato implementato, con tanto di pitcrew e animazioni: la versione 1.0 supporterà i pitstop in multiplayer, e la gestione in single player verrà integrata in un prossimo aggiornamento gratuito, dato che comporta la definizione e implementazione delle strategie di gara per l’intelligenza artificiale.

Per quanto riguarda le nuove auto e circuiti, nella RC saranno aggiunte la Ferrari 458 GT2 e la Mercedes-Benz SLS GT3, LaFerrari, che introduce la gestione avanzata del Kers, Silverstone National, il leggendario circuito di SPA-Francorchamps, riprodotto in Laserscan fin nei minimi dettagli, e una new-entry, che vuole simboleggiare il rapporto tra il team di sviluppo di Assetto Corsa e la community: la Carroll-Shelby Cobra 427SC!

Release Candidate 1.0

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *