Assetto Corsa 0.7: arriva la Lotus Exos 125 e il Nurburgring GP

assetto corsa nurburgringOggi 28 Febbraio, Assetto Corsa riceve un nuovo aggiornamento portando quindi la versione del gioco alla 0.7. Un update molto atteso dai fan perché pochi giorni prima, la pagina ufficiale Facebook ha pubblicato delle immagini del Nurburgring, il famoso tracciato tedesco, anticipando in qualche modo agli appassionati ciò che avrebbero trovato all’interno di questa versione.

Oltre a questo circuito, che possiede una grande storia alle sue spalle, troviamo una nuova auto. Forse meglio non chiamarla auto visto che in realtà si tratta di una monoposto della Lotus, la Exos 125 di cui vi ho parlato in un articolo precedente.

Questa versione include anche una nuova funzionalità dell’interfaccia utente, il filtro “tag speciali”. Quando il giocatore sceglie una macchina per un evento gara, la selezione degli avversari AI suggerisce ora vetture più simili, al fine di creare più eventi specifici.  Di seguito trovate il changelog ufficiale e subito dopo un video della Lotus Exos 125 sul circuito del Nurburgring GP.

  • New car Lotus Exos 125
  • New upgrade Lotus Exos 125 S1
  • New track Nurburgring GP
  • Less noisy bodywork sound for GT cars
  • Fixed hotlap penalties always on
  • Friends Leaderboard :: filters lap for hotlap mode
  • Some performance improvements
  • Replay size reduced by 25%
  • Gui now restoring hidden apps on exit
  • Fixed Gui issues on apps
  • Fixed smoke issues on replay
  • Tuned low-level settings for smoke
  • Fixed time attack start
  • Some texture update for Autodromo di Monza
  • Anticipated pit limiter when entering pitlane for Silverstone and Silverstone International race circuits
  • New badge in UI cars thumbnails
  • New “special tags” filtering. When you select a player car, the AI opponents selection is now suggesting similar cars. You can of course dismiss the special tag and choose more
  • New “add visible” and “clear grid” buttons in custom opponents panel UI

http://www.youtube.com/watch?v=UESbMuFkt94

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *