4° evento: KTM X-Bow R a Imola [Terminato]

4° evento ACBenvenuti al nostro 4° evento organizzato dalla nostra piccola community di italiani che pian piano sta crescendo sempre di più grazie ad Assetto Corsa. L’evento di questa settimana si terrà a Imola con la KTM X-Bow R, un auto con un motore non molto potente ma grazie al suo piccolo peso riesce comunque a regalare grandi soddisfazioni. Per questo evento abbiamo deciso di abbandonare momentaneamente la modalità Hotlap e di optare a quella quickrace.

Ci saranno 11 auto in pista guidate dall’intelligenza artificiale per una durata di 10 giri. Vincerà quindi chi non riuscirà a fare il giro più veloce ma chi riuscirà a completare tutti i giri nel minor tempo possibile. Per partecipare occorre avere sempre la mod RSR Live Timing in modo da verificare i tempi di ogni singolo giocatore. Trovate come al solito l’evento sul sito ufficiale RSR. Inizia martedì 15 Aprile e termina il 22. Iniziate a fare il pieno di benzina 🙂

AGGIORNAMENTO: RSR Live Timing ha un problema con questo evento e non vengono salvati i tempi realizzati. Dobbiamo attendere un aggiornamento da parte di RSR. L’evento per ora viene sospeso, riprenderà non appena si saranno risolti i problemi.

AGGIORNAMENTO 2: E’ tornato tutto alla normalità, adesso i tempi vengono salvati in modo corretto come prima. Ho aggiunto 2 giorni di tempo all’evento per recuperare il tempo perduto in questi giorni, quindi l’evento termina il 24 di questo mese


Si è concluso anche il 4° evento e il vincitore è ancora una volta Giorgio Zegretti che è riuscito a completare i 10 giri a Imola in soli 19:39.126. Dietro di lui il vuoto. Al secondo posto troviamo un nuovo arrivato, Andre Unto, con un distacco già di oltre 10 secondi. Al terzo posto è riuscito a piazzarsi Renzo Olivieri restando sotto la soglia dei 20 minuti. Bella lotta per il quarto posto che proprio nelle ultime ore Dario De Vita riesce a migliorarsi ed a superare Luigi Boccassini. Di seguito la classifica completa dei partecipanti:

4° evento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *